20.9 C
Udine
mercoledì, 10 Agosto 2022

Ospedale di Tolmezzo e Latisana sotto il mirino dei NAS

Aumentano i controlli dei NAS, a livello nazionale, per una maggiore tutela della salute e sicurezza dei cittadini

02.03.2021-11.16 – A causa dell’emergenza sanitaria, in accordo con il Ministero della Salute, sono aumentati tutti i controlli dei NAS a livello nazionale, presso bar e ristori all’interno di ospedali e presidi sanitari pubblici e privati. Al centro dell’attenzione è la tutela del cittadino nell’ambito della salute, igiene e sicurezza nei diversi ambienti.  Dei 382 esercizi controllati, 132 hanno evidenziato irregolarità, anche nell’ambito delle procedure anti-Covid per quanto riguarda cartellonistica, sanificazione dei locali inadempienza nelle restrizioni in materia di contenimento.

Durante un controllo nel bar dell’ospedale di Tolmezzo, i Nas di Udine hanno incontrato, tra pomodori ed insalata, 15 chili di alimenti in cattivo stato di conservazione, ammuffiti e in un pessimo stato di deterioramento. Denunciato il gestore del bar.

In seguito ad un’altra ispezione presso l’ospedale di Latisana, i Nas di Udine, hanno denunciato la legale rappresentante, per mancato adempimento delle norme antincendio relativamente alla manutenzione periodica dei dispositivi antincendio e a un’adeguata segnaletica recante il divieto di fumare. Multe che avranno un costo di circa 1.5000 euro

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore