16.8 C
Udine
sabato, 24 Settembre 2022

Serie A: l’Udinese supera anche l’Inter e guadagna il primo posto in classifica

18.09.2022 – 18:00 – L’Udinese di Andrea Sottil non smette di sorprendere e soprattutto di vincere. La quinta vittoria consecutiva in Serie A arriva in casa contro l’Inter, superata in rimonta per 3-1. Gli ospiti passano in vantaggio dopo 5 minuti con una gran punizione all’incrocio di Barella ma i friulani non si scoraggiano e continuano ad attaccare, mettendo alle corde gli avversari. Il pareggio arriva al 23’ su autogol di Skriniar, che colpisce malamente una punizione di Deulofeu deviandola in porta. I padroni di casa non rinunciano a giocare, resistono alla pressione avversaria nella prima parte del secondo tempo e al minuto 85 guadagnano il vantaggio con 85’ Bijol, che colpisce di testa su corner di Deulofeu. A chiudere la pratica ci pensa Arslan al secondo minuto di recupero, ancora di testa, ancora su un cross proveniente da destra del solito Deulofeu.

“La vittoria è strameritata” ha commentato a fine gara Andrea Sottil. “Abbiamo prodotto dall’inizio alla fine una prestazione intensa e abbiamo espresso un buon calcio. Nonostante lo svantaggio immediato i ragazzi non hanno patito e hanno continuato a spingere. Complimenti davvero alla squadra che sta facendo cose straordinarie”. Sottil prosegue: “Sono convinto che la nostra forza debba essere il coinvolgimento totale di tutta la rosa e lo dimostra il contributo di chi subentra a gara in corso. Anche oggi chi è entrato ha ridato linfa alla squadra, che è riuscita così a conquistare una vittoria storica e incredibile”.

Entusiasta anche il direttore dell’area tecnica Pierpaolo Marino: “Concediamoci questa goduria che durerà una settimana, poi ci sarà da pensare al Verona. La squadra reagisce e non è la prima volta, ci crede e vuole sempre portare a casa i tre punti”. Marino premia anche l’atteggiamento in campo dei calciatori: “In altre annate eravamo più timorosi, ora invece aggrediamo in ogni parte del campo. Questo è merito di Andrea Sottil, ma i giocatori sono grandi”. Un plauso al club arriva anche da parte di Mauro Lovisa, presidente del Pordenone Calcio: “Il piccolo Friuli in testa alla Serie A e alla Lega Pro. Che bello! Ai nostri ragazzi e all’ambiente neroverde dico continuiamo così e all’Udinese di Paron Pozzo mando i miei più grandi complimenti”.

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore