27.1 C
Udine
sabato, 21 Maggio 2022

La Slovenia è rossa: la conferma dai nuovi dati Covid dell’ECDC

06.09.2021 – 08.00 – La Slovenia è diventata una nazione rossa per il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC) che traccia l’andamento dei contagi Covid in tutta Europa. La nazione ha registrato mercoledì 666 contagi che hanno innalzato il numero dei casi attivi a oltre 6000. La media dei casi settimanali è giunta a 491, mentre l’incidenza degli infetti ogni 100mila abitati è a 283. Sono relativamente poche tuttavia le ospedalizzazioni Covid, con 160 casi, inclusi i 40 di terapia intensiva.
Il nuovo piano anti Covid della Slovenia prevede sette diversi livelli di allerta, connessi alle ospedalizzazioni in corso; a differenza del passato, nessuno prevede attualmente la chiusura delle scuole, a fronte dell’esperienza fallimentare con la didattica a distanza. In linea con altri stati europei, anche la Slovenia ha esteso l’obbligo del Green Pass a nuovi settori, sebbene sia lontana dalla ragnatela degli obblighi italiani.
Sulla questione invece dell’attraversamento dei confini sloveni, l’Esecutivo ha affiancato alle categorie esenti da Green Pass o quarantena la nuova eccezione di chi deve svolgere visite mediche urgenti che si affianca alle precedenti, ovvero lavoratori transfrontalieri, addetti alla logistica, proprietari di terreni sul confine e ragazzi under 15 accompagnati da un adulto immunizzato.

[i.v]

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore