20.7 C
Udine
mercoledì, 6 Luglio 2022

Speranza cede al pressing di Fedriga: “Contano le ospedalizzazioni”

19.07.2021-08.00 – Il ministro della Salute Roberto Speranza cede alle argomentazioni del governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga: d’ora in poi, nel considerare i passaggi di zona per variazioni Covid, conteranno maggiormente le ospedalizzazioni e meno i contagi. Il ministro non ha esplicitamente menzionato Fedriga, ma il presidente del FVG è impegnato da settimane nello sforzo di far riconsiderare i criteri per i passaggi “zonali”. Durante una riunione con la presidenza slovena e i ministri di Germania e Portogallo, Speranza ha infatti dichiarato che “In una fase caratterizzata da un livello importante di vaccinazione è ragionevole che nei cambi di colore e nelle conseguenti misure di contenimento pesi di più il tasso di ospedalizzazione rispetto agli altri indicatori“. Un’importante ammissione.

Coi vecchi indicatori infatti già Sicilia, Sardegna e Campania risulterebbero in zona gialla, con un totale di 19 Regioni a rischio moderato. Speranza sembra pertanto aver mutato opinione, abbandonando la linea ultra rigorista, a seguito dei dati sulle vaccinazioni, che rimangono in Italia relativamente elevati, almeno a confronto con i cugini europei. Ormai quasi il 47.76% della popolazione over 12 ha completato il ciclo vaccinale, con una protezione elevata contro gli sviluppi gravi della malattia.
Paradossalmente proprio la Regione Friuli Venezia Giulia rischia di non beneficiare a sufficienza della nuova misura a causa dei dati sulle vaccinazioni che vedono ancora troppo scoperta la fascia 60-69, dove il rischio di ricovero in ospedale è maggiore.

[z.s.]

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

Dello stesso autore