19.7 C
Udine
lunedì, 15 Agosto 2022

Il Malignani dice addio al velivolo Fiat G-91R MM6272

La “Storia” si ritira per lasciar posto alle nuove tecnologie

17.03.2021-09.00 – Il Malignani di Udine, storico istituto aeronautico riconosciuto a livello nazionale, in poche settimane ha dovuto dire addio a due importanti velivoli che hanno fatto storia nella formazione di generazioni di studenti. Il primo ad andarsene è stato il Beechcraft C-45 Expeditor, adesso il saluto va al Fiat G-91R MM6272, servito per 35 anni agli alunni per esercitazioni e pratica sugli impianti di bordo. Un veicolo blasonato, nel 1958 si guadagnò il primo posto al concorso NATO.

Entrambi i velivoli saranno destinati a Piacenza per essere restaurati. Al loro posto è atteso un AMX, unitamente a molte attrezzature di terra. Nonostante, non sia di ultimissima generazione, in quanto a tecnologia è un balzo in avanti per la formazione degli allievi che puntano alla fine del trienno all’ottenimento della licenza di manutentore aeronautico LMA.

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore