5.8 C
Udine
venerdì, 2 Dicembre 2022

Furto nelle Viterie Friulane di Tavagnacco

Il danno, non ancora quantificato, si aggira oltre 10mila euro

14.10.2022 – 09.18Furto nelle Viterie Friulane di Tavagnacco poco prima delle 2:00 del mattino di giovedì 13 ottobre. Secondo quando visionato dalle telecamere la rapina era stata ben studiata e l’obiettivo dei ladri preciso: gli l’elettroutensili a filo e batteria esposti in una scaffalatura per un valore che si aggira tra i 10mila ed i 15mila euro. Dalle immagini delle telecamere esterne, si evince la presenza di due ignoti che già a partire dalle 21:50 della serata di mercoledì 12 ottobre si aggiravano intorno lo stabile avvicinandosi ad una porta sul retro. Di stessa corporatura e fisionomia, sempre nel pomeriggio di mercoledì, un uomo era entrato a chiedere informazioni soffermandosi ad osservare la scaffalatura dove era esposta la merce poi trafugata. I malviventi hanno utilizzato un bidone della spazzatura per portare via gli utensili e scappare indisturbati nella notte, probabilmente con un furgone parcheggiato al di là del rio Tresemane.
L’allarme è scattato verso l’1:40, probabilmente quando i ladri hanno forzato il portone sul retro per introdursi nello stabile, danno di un migliaio di euro da aggiungere a quello della refurtiva, che ora dovrà essere sostituito. Sul posto oltre alla Vigilanza privata, sopraggiunta non appena è scattato l’avviso anche i Carabinieri di Udine le cui indagini sono ora al vaglio.

l.l

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore