9.2 C
Udine
giovedì, 1 Dicembre 2022

Turismo. San Daniele vince l’oscar per migliore offerta enogastronomica

13.10.2022 – 08.00 – “Questo prestigioso riconoscimento ci riempie d’orgoglio dal momento che non arriva per caso ma è frutto di tanto lavoro e di un deciso cambio di passo nella promozione turistica”.
Così l’assessore regionale alle Attività produttive e Turismo Sergio Emidio Bini commenta il riconoscimento assegnato a S. Daniele del Friuli quale destinazione con la migliore offerta enogastronomica a “Italia Destinazione Digitale“, l’oscar delle destinazioni turistiche italiane, conferito ogni anno da The Data Appeal Company – Gruppo Almawave. Il premio è stato consegnato ieri, nella cornice del TTG Travel Experience di Rimini, la più importante fiera del turismo business-to-business in Italia. Superando Dolomiti Paganella (Trentino) e Pollino (Calabria), S. Daniele è stata selezionata per la miglior offerta enogastronomica in Italia nell’ultimo anno, secondo un’analisi effettuata da The Data Appeal sulla base di 33 milioni di tracce digitali- recensioni, commenti, contenuti – e dopo aver monitorato 770 mila punti di interesse turistico, storico e culturale, nonché strutture ricettive, quali hotel, locali e ristoranti italiani.

“Grazie al nuovo claim “Io sono Friuli Venezia Giulia” e a campagne comunicative mirate, che hanno visto tra l’altro il Prosciutto di San Daniele protagonista anche a Milano, la nostra Regione – spiega Bini – oggi si attesta stabilmente tra le località più attrattive d’Italia, al pari di Toscana e Trentino. L’enogastronomia è un asset sempre più importante per il turismo e da questo punto di vista il Friuli Venezia Giulia non conosce eguali, come testimoniato dal successo di Aria di Friuli Venezia Giulia, ma anche dei grandi eventi autunnali dedicati alla cultura del cibo, come Friuli Doc e Gusti di Frontiera”.
“Quella appena trascorsa – ha continuato Bini – è stata una stagione estiva straordinaria, che ha messo in luce la ricchezza dell’intero territorio regionale, con una crescita importante delle presenze e degli arrivi rispetto al 2019, anno record per il turismo in Friuli Venezia Giulia. Questi numeri e il premio conseguito oggi al TTG Traverl Experience di Rimini testimoniano che siamo sulla buona strada, finalmente pronti a giocare alla pari con le grandi località turistiche italiane e internazionali”.

Ideato nel 2016 e giunto alla settima edizione, il premio “Italia Destinazione Digitale” si basa sul monitoraggio e l’analisi dei big data raccolti nel periodo compreso tra il 1 settembre 2021 e il 31 agosto 2022 dalle tecnologie di intelligenza artificiale sviluppate da The Data Appeal Company; il riconoscimento viene assegnato alle regioni e alle destinazioni turistiche italiane che hanno registrato le migliori performance online e si sono distinte agli occhi di turisti e visitatori in termini di percezione online dell’offerta e qualità di ospitalità, servizi ed esperienza. Obiettivo del riconoscimento è restituire ai singoli territori regionali un risultato concreto sulla propria offerta turistica e dare allo stesso tempo una lettura inedita del turismo in Italia, a partire da chi quei territori li visita e li vive.
Oltre a San Daniele sono state premiate altre località turistiche: la Val di Sole in Trentino, San Gimignano in Toscana, il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni in Campania, Milano e il Mercure Alto Sinni Val Sarmento in Basilicata. Premio speciale alla Puglia per l’innovazione digitale e alle Isole Egee come meta preferita dagli italiani in vacanza in Europa.

l.l

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore