5.9 C
Udine
martedì, 6 Dicembre 2022

Friuli coinvolto nel traffico illecito di rifiuti

09.02.2022 – 12.26 – carabinieri del Noe di Udine, coordinati dal pm Federico Frezza, con la Procura distrettuale antimafia di Trieste, hanno chiuso l’indagine sul traffico illecito di rifiuti tra Veneto, Friuli e l’est Europa. I rifiuti, trasferiti senza autorizzazione, venivano gestiti da un’azienda di Maniago. Nel mirino degli investigatori anche altre aziende collegate alla ditta pordenonese. Sotto esame la gestione tra il 2017 e il 2020: come riporta l’Ansa, sono stati contestate le modalità di trattamento dei rifiuti compostabili, trattati prima dei 70 giorni dalla raccolta. Hanno cercato anche di chiarire che fine facessero i rifiuti smaltiti fuori regione. Sta ora agli indagati chiarire la propria versione di fatti.

b.b

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore