7.4 C
Udine
venerdì, 2 Dicembre 2022

L’Udinese vince ancora: 1-2 a Verona e secondo posto in classifica

04.10.2022 – 06:00 – L’Udinese non si ferma più. Al Bentegodi, nel posticipo dell’ottava giornata di Serie A, i friulani sbrigano la pratica Verona con la sesta vittoria consecutiva in campionato, che vale i diciannove punti in classifica e il terzo posto in solitaria a una sola lunghezza dalle capofila Napoli e Atalanta. Un risultato prezioso, conquistato in trasferta contro la formazione allenata dall’ex tecnico bianconero Gabriele Cioffi, che sente ora traballare la sua panchina. La squadra di Sottil, passata in svantaggio a metà del primo tempo grazie a un gran gol di Josh Doig, pur esprimendo un ottimo calcio riesce a raddrizzare il risultato solo al minuto 70, con il solito Beto, servito da Deulofeu. La rete del definitivo 1-2 la realizza invece Bijol, in pieno recupero, deviando di testa da distanza ravvicinata su punizione ben calciata da Samardžić.

Benché la vittoria sia arrivata solo allo scadere, la formazione ospite ha legittimato il risultato con una prestazione concreta, improntata al solito calcio di pressione e strapotere atletico messo in mostra in questa prima fase di stagione. Con la sesta vittoria su otto gare giocate, l’Udinese realizza la miglior partenza in campionato della sua storia.

Festeggia i tre punti il direttore dell’area tecnica Pierpaolo Marino: “Quando arrivano queste imprese mi emoziono molto. Dopo il primo tempo abbiamo rivissuto l’incubo della sconfitta immeritata della scorsa stagione ma la squadra di quest’anno ha una mentalità diversa, non si arrende. Poi abbiamo un allenatore che non sbaglia una mossa. Bijol con quel gol mi ha ricordato il miglior Bierhoff. Ringrazio i tifosi che ci hanno accompagnato fin qui: venire a Verona in un lunedì sera è una dimostrazione di fede. Ora penseremo all’Atalanta, che è un avversario scomodissimo, ma non vogliamo interrompere la nostra serie positiva”.

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore