Galimberti “scatta” per il Photo Days Tour: una due-giorni all’insegna della grande fotografia

Sabato 3 e domenica 4 luglio a Udine, incontro con il pubblico e workshop fotografico

11.06.2021 – 09.00 – Sabato 3 e domenica 4 luglio 2021 a Udine si assisterà a una gustosa anteprima del Photo Days Tour, vera e propria “costola” del festival Trieste Photo Days, che si svolge fuori città. Ad essere ospite il fotografo milanese Giorgio Galimberti per due eventi imperdibili: un incontro con il pubblico a ingresso libero, in cui presenterà i suoi ultimi lavori, e il workshop fotografico Portfolio d’Autore.
Una due-giorni all’insegna della grande fotografia con un autore contemporaneo di primissimo livello, che verrà ospitato anche a ottobre al Trieste Photo Days.
Il doppio evento è realizzato in collaborazione con il Circolo Fotografico Friulano.
La prima data, quella di sabato 3 luglio, partirà alle 9.30, con lincontro con Giorgio Galimberti, con una presentazione dell’autore attraverso la proiezione di slide; proseguendo poi alle 11.00 con una uscita fotografica libera (per i non iscritti al workshop).

Domenica 4 luglio si entra invece nel vivo con il Workshop fotografico “Portfolio d’Autore”, sempre a cura di Giorgio Galimberti.
Due giorni di street photography nel cuore di Udine, a fianco di un talentuoso autore dalla cifra stilistica personale e riconoscibile, per impare i “segreti del mestiere” e le basi per sviluppare un proprio linguaggio fotografico moderno e narrativo.
Milanese classe 1980, figlio d’arte, Giorgio Galimberti guiderà i partecipanti in un percorso didattico per scoprire e definire il proprio stile fotografico. Il workshop è finalizzato alla realizzazione di un mini portfolio fotografico come spinta per approfondire la ricerca personale di ciascuno dei partecipanti.
Alla parte teorica viene affiancata una parte pratica, effettuando due uscite, una guidati dal docente e l’altra in semi autonomia, in cui ciascuno cercherà di porre l’attenzione sul proprio punto di vista personale e sul proprio stile.
A conclusione, l’attenzione verrà posta sull’editing e sulla lettura delle immagini, con l’obiettivo di costruire una serie ragionata composta da 5/10 fotografie per ciascun partecipante.

[c.c]