7.4 C
Udine
venerdì, 2 Dicembre 2022

Il giro d’Italia di ciclocross fa tappa a Osoppo

07.10.2022 – 08.30 – Il Giro d’Italia di ciclocross fa tappa in Friuli Venezia Giulia. Nello specifico, la seconda frazione della corsa si svolgerà a Osoppo, lungo il percorso nella valle del Tagliamento preparato dalla Jam’s Bike Team Buja che si snoderà tra il bel paesaggio naturalistico della zona e le fortificazioni settecentesche del parco del Rivellino. La tappa del giro d’Italia di ciclocross di Osoppo – intitolata come ormai da sedici anni alla memoria di Jonathan Tabotta – sarà affiancata, come ormai da tradizione, dal campionato paralimpico di ciclocross giunto alla sua terza edizione.

Le prove del ciclocross paralimpico anticiperanno quelle della seconda tappa del Giro d’Italia di ciclocross, che a Osoppo avranno orari diversi rispetto a quelli consueti: si partirà infatti con le prove libere di domani (sabato 8 ottobre) alle 11, appena al termine delle prove paralimpiche – che incominceranno invece alle 9. Per quanto riguarda la gara di domenica, l’ordine di partenza sarà inverso: toccherà prima alla seconda tappa del Giro d’Italia, che inizierà alle 9,30 con la gara Master (a seguire toccherà a tutte le altre categorie), mentre la prova paralimpica partirà nel pomeriggio, alle 15. Il percorso sarà lungo 3 km e si snoderà interamente all’interno del parco del Rivellino.

Tra i testimonial d’eccezione dell’evento, anche il friulano doc Jonathan Milan, reduce dalle belle prestazioni al giro di Croazia e campione italiano, europeo, mondiale e olimpico su pista tra 2020 e 2021. Per iscriversi alla seconda tappa del Giro d’Italia di ciclocross che si svolgerà a Osoppo bisognerà seguire le indicazioni presenti sulla pagina dedicata sul sito della Asd Romano Scotti, società romana che organizza il Giro d’Italia di ciclocross.
[E.R.]

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore