16.8 C
Udine
sabato, 24 Settembre 2022

Armonie in città: martedì 20 l’appuntamento conclusivo nella Chiesa Sant’Antonio da Padova

19.09.2022 – 10:30 – Uno strano incontro, quello tra Bach e Pasolini, è il cuore dell’ultimo appuntamento in programma per la rassegna Armonie in città – organizzata nell’ambito Eventi FVG dal Comune di Udine in collaborazione con la Fondazione Bon – che da fine luglio accompagna l’estate udinese a cadenza settimanale. Protagonisti del concerto Elisa Spremulli al violino, Erika Rampin all’oboe e l’Accademia d’archi Arrigoni diretta da Domenico Mason. A condurre il pubblico in questo viaggio musicale ci sarà Roberto Calabretto. L’appuntamento è per martedì 20 settembre, alle ore nella Chiesa Sant’Antonio da Padova di Udine.

Il filo rosso del concerto è la “lotta cantata impassibilmente tra la Carne e il Cielo” che nella poetica pasoliniana è un motivo ricorrente. Un incontro esplicato dallo stesso poeta: “In Accattone ho voluto rappresentare la degradazione e l’umile condizione umana di un personaggio che vive nel fango e nella polvere delle borgate di Roma. Io sentivo, sapevo che dentro questa degradazione c’era qualcosa di sacro, qualcosa di religioso in senso vago e generale della parola, e allora questo aggettivo, “sacro”, l’ho aggiunto con la musica. Ho detto, cioè, che la degradazione di Accattone è, sì, una degradazione, ma una degradazione in qualche modo sacra, e Bach mi è servito a far capire ai vasti pubblici queste mie intenzioni”.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Per informazioni contattare l’indirizzo
[email protected] o telefonare a +39 0432 543049.

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore