7.6 C
Udine
sabato, 10 Dicembre 2022

Ragazze austriache drogate e stuprate durante il viaggio di maturità in Istria

15.07.2021 – 07.00 – Due giovani diciottenni, in viaggio di maturità e di nazionalità austriaca, sono state drogate e stuprate, dopo una serie di molestie, mentre soggiornavano al campeggio Lanterna a Torre nel Parentino. Lo ha riportato il media austriaco Kronen Zeitung, subito ripreso da quello croato Novi List, che ha confermato come la Polizia abbia ricevuto due denunce nella giornata di lunedì 12 luglio riguardo a reati di natura sessuale.
La portavoce della Questura, Suzana Socak, in merito alla prima della due denunce ha dichiarato che in seguito alle indagini svolte dalla Polizia vi è già un sospettato, un 19enne, già arrestato con l’accusa di violenze sessuali. Riguardo la seconda denuncia le indagini sono tutt’ora in corso. Dalle prime ricostruzioni pare che gli stupri abbiano avuto luogo dopo alcune feste organizzate per i maturandi austriaci e che nel secondo caso sarebbe coinvolto un sorvegliante, anche lui austriaco.
L’organizzatore del viaggio, contattato dal quotidiano austriaco, ha comunicato che i dipendenti accusati sono stati subito allontanati dopo aver informato i datori di lavoro riguardo l’accaduto. La Polizia comunica invece che le indagini riguardo la seconda denuncia di violenze sono ancora in corso.

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore