Canoa, 11 atleti regionali convocati al raduno nazionale

15.06.2021-08.30 – C’è grande soddisfazione nel mondo della canoa del Friuli Venezia Giulia per la convocazione di 11 atleti regionali junior e u23 convocati per il raduno nazionale sul lago di Albano, sede del Centro Nazionale Federcanoa, dove i canoisti azzurri prepareranno i Campionati Europei di Canoa di Poznan, in programma nella città polacca tra il 25 e il 27 giugno. Oltre agli undici junior e u23, anche cinque u16 friulani e giuliani parteciperanno con la Nazionale all’Internazionale di Auronzo tra il 2 e il 4 luglio.

A partecipare al raduno di Albano, la triestina Stagni del Nazario Sauro, le monfalconesi Valerosi e Rossetti del Timavo, Schiff e Zanutta per San Giorgio tra gli junior, mentre gli atleti u23 saranno la triestina Indiano, del Nazario Sauro, le gradesi Bellan (Fiamme Oro) e Marigo (Fiamme Azzurre) insieme al concittadino Paliaga (tesserato per Cremona), i sangiorgini Davide e Soardo per il San Giorgio. Gli u16 sono il triestino Hengl, le sangiorgine Strukely, Biondin e Miolo e il gradese Fabbian. I giovani corregionali sono stati selezionati in seguito alle gare di Castel Gandolfo, valide per ottenere dalla Federazione Italiana Canoa Kayak la convocazione per la Nazionale per le prossime manifestazioni nazionali e internazionali.

Sono commenti soddisfatti quelli dei coach delle diverse squadre regionali che porteranno atleti alla Nazionale: “Alla fine, le gare a Castel Gandolfo sono andate bene” commenta felice coach Cutazzo del Nazario Sauro, “perchè avevamo tre speranze di convocazione: per Davide Hengl come ragazzo, per Stefania Stagni per le junior e Martina Indiano nelle under 23, e tutte e tre sono andate in porto.”. “Sono davvero molto contento di questi risultati e orgoglioso di questa squadra che sta crescendo anno dopo anno.” spiega invece Luca Piemonte, tecnico della Timavo. “Sono soddisfatto delle prestazioni fornite dalla squadra alla gara nazionale di Castel Gandolfo.” dichiara invece Andrea Tessarin coach dell’Ausonia, “Fabbian conquistando un settimo e un ottavo posto nelle due finali è stato selezionato a far parte della squadra nazionale e questo rappresenta una bella soddisfazione.”.

[e.r]