21.8 C
Udine
giovedì, 18 Agosto 2022

Convenzione alloggi sociali aumenta la soglia dell’ISEE.

24.03.2021-08.00 – Ieri mattina, durante la sessione della Giunta comunale di Udine, è stata approvata e presentata dal Sindaco Pietro Fontanini un’importante delibera in relazione alla modifica di alcuni atti delle Convenzioni per la locazione e vendita degli alloggi sociali, che prevedono un aumento considerevole della soglia dell’ISEE idonea ad effettuare la richiesta.

Nella città di Udine ci sono tre unità abitative che contengono alloggi sociali (Social Housing) una in Via dello Sport, una in Via Biella e una in Via Santo Stefano. Sono edifici già realizzati che contengono appartamenti dedicati alla locazione e alla vendita convenzionata della suddetta tipologia. Tuttavia, fino a questo momento erano destinati a famiglie con ISEE molto bassi. Essendo cambiata la normativa secondo disposizione del presidente della Giunta regionale del Friuli-Venezia Giulia, ieri, in sede di Giunta comunale, sono stati approvati gli schemi degli atti di modifica delle Convenzioni sugli alloggi sociali di cui al D.M. 22 aprile 2008, stipulate con riferimento ai complessi immobiliari di cui sopra. Avendo recepito le modifiche di legge, la soglia è stata aumentata ed allineata a quelle che sono le attuali normative che prevedono un ISEE, per chi può accedere a questo tipo di case, che passa da 29.000 euro a 45.000 euro. In questo lungo periodo sottomesso dalla pandemia e dall’incertezza, è un provvedimento che sicuramente agevolerà molte più famiglie dandogli la possibilità di accedere a questi appartamenti messi a disposizione in città.

[l.f]

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore