5.9 C
Udine
martedì, 6 Dicembre 2022

Convegno Mitteleuropa, Zanin invita a “Cooperare a ogni livello”

29.09.2022 – 18.00 – “L’idea di mettere insieme comunità e Paesi d’Europa può funzionare se riusciamo a cooperare tra noi ad ogni livello: sociale, economico e culturale. Importante ed emblematico l’argomento che l’associazione Mitteleuropa ha voluto dare al XVIII Forum internazionale dell’Euroregione aquileiese che si sviluppa tra Udine, Trieste e Gorizia, ‘Dal filo spinato al filo della storia’, grazie al quale capiamo che con questa condivisione, con questo dialogare e lavorare insieme si possono gettare le basi per creare la pace anche in questa nostra Europa che oggi, purtroppo, sta soffrendo”.

Lo ha affermato il presidente del Consiglio regionale, Piero Mauro Zanin, prendendo la parola al secondo dei tre appuntamenti del meeting, organizzato presso gli uffici della Central  European Initiative (Cei), il più antico ed esteso forum di cooperazione regionale nell’Europa centrale, orientale e balcanica con sede a Trieste.

“È molto bello che simbolo di questa cooperazione sia Gorizia-Nova Gorica 2025 Capitale europea della Cultura, luogo ove ci sono stati fili spinati sino a pochi anni fa e oggi assurge a elemento di unificazione. E proprio in merito a ciò che diverranno quelle due città dopo il 2025, ci sarà la possibilità per molti di voi di portare un contributo effettivo”, ha ricordato Zanin, fresco dell’elezione a primo vicepresidente della Commissione Civex (cittadinanza, governance, affari istituzionali ed esterni) in seno al Comitato europeo delle Regioni (CdR), l’organismo formato da rappresentanti locali di tutti i Paesi dell’Unione europea.
[c.s.]

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore