16.8 C
Udine
sabato, 24 Settembre 2022

Rifiuti, M5S contro assessore su impianto Pocenia

22.09.2022 – 19.15 – “L’assessore Scoccimarro ci accusa di non capire gli iter autorizzativi, ma lui dimostra di non conoscerli nemmeno, ed è ben più grave dopo quasi cinque anni in Giunta”. Lo afferma il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, Cristian Sergo, dopo l’esito della procedura di assoggettabilità a Valutazione di impatto ambientale regionale per il progetto di impianto di recupero e smaltimento rifiuti a Pocenia.

“Basterebbe che l’assessore consultasse il sito della Regione per vedere che l’esito della procedura è negativo – sottolinea Sergo -. Scoccimarro ci accusa di non sapere nemmeno quale sia il ruolo della politica in queste circostanze, ma dovrebbe rivolgersi al suo collega di partito Barberio, che ha affermato di essersi confrontato con lui, e non con gli uffici che hanno la responsabilità di questi procedimenti, alludendo al fatto che l’assessore avesse un ruolo in tal senso. Ruolo che mai il M5S gli ha riconosciuto”.

“Sarà che noi non capiamo gli iter amministrativi, ma rimane il fatto che siamo sempre dalla parte giusta della barricata, mentre l’assessore non comprende nemmeno i comunicati stampa, in cui non ci intestiamo alcun risultato e dove non diamo per concluso nulla. Semplicemente – conclude l’esponente M5S – ribadiamo che questo passaggio è una prima vittoria per il territorio che, con i cittadini, il Comitato per la difesa del Friuli Rurale e gli enti interessati, ha espresso più volte la propria contrarietà al progetto”.
[c.s.]

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore