20.9 C
Udine
mercoledì, 10 Agosto 2022

Spazio…relazione: appuntamento, alla scoperta dell’altro

17.07.2022 – 08.00 – Finora abbiamo parlato di diversi aspetti che caratterizzano le relazioni e come migliorarle, cosa accade nei diversi tempi della relazione e come costruirne una solida. Oggi voglio parlare dei primi passi quando cerchiamo di iniziare un rapporto di coppia, e ci sentiamo pronti per partire nel viaggio dell’amore. Tutto inizia dalla ricerca di una persona che ci piace, che suscita la nostra curiosità, che attira la nostra attenzione, sia per un particolare fisico, per un modo di fare, per un aspetto del carattere, o per qualche bizzarro dettaglio nell’abbigliamento. Una tendenza molto diffusa, iniziata qualche anno fa, e poi rinforzata con la pandemia, riguarda il dating (la ricerca di appuntamenti) online, con molte app o siti, che gratuitamente o a pagamento, propongono liste di persone interessate a conoscere qualcuno per uscire assieme, conoscersi e sperare nello scoccare della scintilla, o per incontri finalizzati solo a un intenso scambio sessuale. Siamo passati da un primo incontro in presenza in cui poter valutare la mimica, i dettagli dei movimenti, il profumo, l’impressione immediata a una serie di foto, una descrizione scritta, spesso asettica che ci racconta qualche informazione sul potenziale partner.

Vediamo le particolarità e i suggerimenti che riguardano questi tipi di incontri e poi passeremo a quelli da utilizzare anche negli incontri alla vecchia maniera. I siti di incontri e le app sono popolari e possono portare a relazioni di successo ma hanno anche alcuni limiti, il primo è che quando si scorrono e si sfogliano i profili dei pretendenti e si confrontano le persone fianco a fianco, si può entrare in modalità “valutazione congiunta”. Questo tipo di valutazione porta le persone a trattare i potenziali partner, che stanno visualizzando, come prodotti da confrontare e consumare, in modo simile a quello che facciamo sugli scaffali del supermercato, piuttosto che come persone da conoscere e frequentare. Quando incontrate qualcuno online che vi piace, non passate troppo tempo a parlare virtualmente, una settimana o due al massimo, poi incontratevi di persona per vedere se avete un’attitudine simile verso le relazioni, è meglio evitare lunghi scambi online.

L’unico modo per sapere se si ha un futuro con una persona è incontrarsi faccia a faccia, in modo da capire, con tutto il nostro essere, se può essere la persona giusta.  Come comportarsi al primo incontro? Meglio fare una camminata e parlare, camminando, si toglie l’obbligo del contatto visivo e ci si sente più a proprio agio. È naturale essere nervosi al primo incontro, ricordate di essere interessati all’altra persona piuttosto che cercare di essere interessanti. Scegliete domande aperte, per aiutare l’espressione dell’altro, seguite da domande di approfondimento. Per esempio, se affermano di amare il loro lavoro, potete chiedere “Qual è l’aspetto preferito del tuo impiego?” oppure “come mai lo ami così tanto?”. Questo dimostra che state prestando attenzione e siete interessati, e aiuta la conversazione a fluire. Ora passiamo a indicazioni che sono utili in qualsiasi tipo di appuntamenti che aiutano a preparaci alla scoperta dell’altro. Spesso ci creiamo delle aspettative, su come la persona possa essere e quanto corrisponde al nostro ideale di partner, dal punto di vista estetico, caratteriale e di comportamento. È difficile, dopo aver costruito il vostro compagno perfetto nella vostra mente, trovarlo nella vita reale, ma le aspettative sono importanti. Considerate come vorreste essere trattati, sapere come volete sentirvi con il partner è essenziale per il vostro comfort e la vostra sicurezza, specialmente in un’ottica di lungo periodo. Cercare di capire quanto sia importante per voi sentirvi “sostenuti” e quali comportamenti di sostegno apprezzate può aiutarvi a definire questo aspetto in una relazione, in questo modo potete eliminare le persone che non soddisfano i vostri bisogni. È importante esplorare i vostri valori, le vostre credenze e i vostri ideali, prendetevi del tempo per scoprire l’importanza e la flessibilità di questi elementi e abbiate una lista chiara di ciò che è importante per voi e per la persona che volete incontrare. Sia nei messaggi di conoscenza prima di vedersi dal vivo che durante i primi incontri di persona, applicateli usando dei limiti. È fondamentale stabilire dei confini per voi stessi e per i potenziali partner. Rendete chiaro a loro su cosa volete discutere, cosa volete fare e di cosa avete bisogno per sentirvi appagati. Senza porre questi limiti, vi potreste trovare in situazioni che vi fanno sentire a disagio. I confini sono un buon modo per aumentare il numero di scambi positivi con chiunque desideriate passare più tempo in futuro.

Dopo questo lavoro sui limiti, come possiamo comunicare queste aspettative e sui confini da non valicare? Si tende ad immaginare che l’altra persona comprenda le nostre aspettative e i nostri bisogni senza prendersi il tempo di parlarne esplicitamente, cercando invece di verificare quanto l’altra persona abbia capito di noi. Il pensiero che in amore non servano parole porta ad andare incontro a grossi problemi, sia immediati che nel proseguo della storia, è fondamentale e necessario parlare e descrivere chiaramente i diversi modi in cui vi piace ricevere gentilezza, amore e rispetto. Con una conversazione esplicita e trasparente, aumentate le possibilità di un’esperienza positiva per voi e per il vostro possibile futuro partner. Che voi abbiate molta esperienza nel campo degli appuntamenti o che stiate iniziando ora, queste strategie possono aiutarvi a divertirvi e a sentirvi sicuro mentre uscite con qualcuno. La pandemia ha fatto diventare ancora più difficile la gestione degli appuntamenti, l’ansia, può diventare paralizzante e indurre alcune persone a rinunciare e a non voler nemmeno più provare a uscire con qualcuno. Anche se il mondo degli appuntamenti può sembrare scoraggiante e difficile per molti, con la presenza di dubbi, frustrazioni e delusioni per non aver trovato ancora il partner giusto, credo che, dopo aver letto queste parole, vi sentirete un po’ più attrezzati e motivati a fare un altro tentativo di conoscere nuovi potenziali compagni di relazione e perché no, di vita. Se state cercando una relazione, ne vale sicuramente la pena! Non è un percorso facile, ma con il giusto l’impegno e il tempo necessario potete trovare la persona giusta! Buona fortuna con questa nuova avventura di relazione e di vita.

Se queste parole vi hanno aiutato e pensate possano essere utili a qualcuno, condividete questa rubrica e la mia pagina facebook. Scrivete pure le vostre domande, riflessioni, pensieri, esperienze in relazione che saranno trattate in forma anonima via mail a [email protected] o via WhatsApp al 3921805011 o come messaggio su Facebook a Psicologo Trieste e ti risponderò con gioia, la tua esperienza può essere spunto di crescita e riflessione anche per altri lettori.

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore