15.6 C
Udine
sabato, 24 Settembre 2022

Aeronautica Militare contribuisce a salvare bimba udinese di 3 mesi

27.12.2021 – 18.16 – Nella tarda mattina odierna, attorno alle ore 12:00, una bimba di tre mesi in pericolo di vita è stata tradotta con un velivolo dell’Aeronautica Militare Italiana dall’Aeroporto di Ronchi dei Legionari a quello romano di Ciampino per poi essere trasportata d’urgenza presso l’Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù” della Capitale. La piccola, affetta da una malformazione congenita vascolare, figlia di una coppia udinese, già ricoverata all’Ospedale Infantile Burlo Garofolo del Capoluogo Giuliano, nel rispetto delle normative anti Covid attualmente vigenti è stata imbarcata sull’aereo militare assieme alla madre e ad una squadra di medici che ne ha curato l’assistenza sanitaria durante il viaggio. L’apparecchio Falcon 900 del 31° Stormo, richiesto con urgenza dalla Prefettura di Trieste e coordinato dalla “Sala Situazioni di Vertice del Comando della Squadra Aerea”, (sala operativa dell’Aeronautica Militare che ha tra le proprie mansioni anche quella di attivare e gestire questo tipo di trasporti), è atterrato a Roma attorno alle ore 15:00.

[g.t]

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore