7.6 C
Udine
sabato, 10 Dicembre 2022

Il personale G5 di Stefano Puzzer a Roma

02.11.12.50-12.47 – La gente come Puzzer non molla mai. La tanto attesa sorpresa che il capopopolo dei no pass aveva in serbo per l’Italia tutta è stata finalmente svelata: Ciccio Puzzer è a Roma, in piazza del Popolo con un banchetto, come fosse ancora tempo di amministrative e lui dovesse raccattare voti. Ma non cerca il consenso Stefano Puzzer, è in attesa. Assieme al tavolino (sul quale è poggiato un cartello con il suo nome) anche quattro sedie, destinate a Mario Draghi, agli “Stati Uniti”, alla “Comunità europea” ed alla “Russia”. Un sesto cartello riporta la dicitura “papa”, ma nessuna sedia è stata preparata per il pontefice. “Buongiorno a tutti – attacca Puzzer – sono in piazza del Popolo a Roma e adesso mi metterò su questo tavolino dove aspetterò che venga a parlarci qualcuno. Io spero che verranno, visto che nessuno ci ha risposto. Io sono qui. Dai ragazzi io sono qua”. “Fino a quando qualcuno non verrà a rispondermi rimarrò qui” ha concluso.
Proprio ieri le massime autorità amministrative e sanitarie cittadine – Prefettura, Regione Friuli Venezia Giulia, Comune di Trieste – hanno sancito lo stop alle manifestazioni in Piazza Unità d’Italia, l’obbligo di indossare le mascherine durante qualsiasi assembramento all’esterno e sanzioni per chi non rispetterà la nuova ordinanza, attesa per oggi.

mb.r

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore