24.5 C
Udine
giovedì, 6 Ottobre 2022

Apertura scuole Udine: TPL FVG potenzia le linee con autobus turistici

17.09.2021-09.30Con la partenza dell’anno scolastico 2021/2022, come da calendario ufficiale regionale, è entrato in vigore l’orario invernale. In accordo con la Regione FVG, le Prefetture e le istituzioni scolastiche, per consentire a tutti gli studenti di raggiungere il proprio istituto e rientrare a casa in sicurezza, TPL FVG ha potenziato il servizio per ottemperare a quanto previsto dalle disposizioni nazionali e regionali in merito alla capienza dei mezzi e al turno unico per le scuole secondarie.

Per rispettare la capienza massima consentita a bordo, i servizi sulle linee più affollate vengono potenziati con l’aggiunta di corse effettuate con autobus turistici, ciascuno dei quali è dotato di un cartello identificativo.

Secondo le disposizioni attualmente in vigore, la capienza massima consentita a bordo dei bus è fissata all’80% dei passeggeri trasportabili riportati nella carta di circolazione (il numero è indicato nei cartelli esposti a bordo di ciascuna vettura).

Facciamo alcuni esempi pratici: un autobus urbano 12 metri, a seconda del modello e del produttore, è omologato mediamente per il trasporto di 100 passeggeri. Con le limitazioni di capienza potrà quindi trasportare fino a 80 persone.
Un bus extraurbano da 12 metri è omologato per trasportare in media 53 persone a sedere e 20 in piedi, per un totale di 73 passeggeri. Con la capienza all’80% sono ammesse al massimo 58 persone, che materialmente comporta avere tutti i posti a sedere occupati ed alcuni passeggeri in piedi.
Analogamente, in un autobus bipiano ci sono 82 posti a sedere e 18 in piedi: con le limitazioni sono consentite a bordo 80 persone, che occuperanno tutte le sedute disponibili.

La percezione di affollamento a bordo (i numeri dei passeggeri ammessi con l’80%, come evidenziato dagli esempi, non permettono il distanziamento interpersonale di 1 metro) non implica il superamento della capienza consentita.

TPL FVG è in campo con ogni forza possibile per gestire al meglio la ripresa scolastica e consentire alle scuole udinesi di mantenere il turno unico, ma rimane essenziale che il comportamento individuale accompagni questo sforzo.

È importante quindi che tutti i passeggeri rispettino le disposizioni di sicurezza esposte sui mezzi e nelle autostazioni:

  • non usare  il  trasporto  pubblico  se  si  hanno  sintomi  di infezioni respiratorie acute (febbre, tosse, raffreddore);
  • indossare sempre la mascherina chirurgica o altro dispositivo di  protezione individuale di livello superiore a bordo, in fermata, nelle autostazioni e biglietterie;
  • seguire la segnaletica e i percorsi indicati all’interno  delle autostazioni o alle fermate mantenendo, ove possibile, la distanza  di almeno un metro dalle altre persone ed  evitando assembramenti;
  • utilizzare le porte di accesso ai mezzi indicate per la  salita e la discesa, rispettando, ove possibile, la distanza  interpersonale di un metro;
  • evitare  di  avvicinarsi  o  di  chiedere  informazioni  al conducente;
  • non occupare gli spazi interdetti al pubblico;
  • durante il viaggio, igienizzare frequentemente le mani  ed evitare di toccarsi il viso;
  • acquistare i biglietti preferibilmente in formato  elettronico, on-line o tramite la app TPL FVG.
spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore