19.4 C
Udine
giovedì, 7 Luglio 2022

GASGAS, la nuova PMI di ricariche elettriche batte un cuore FVG

09.07.2021-09.37 – La prima community europea delle ricariche elettriche batte un cuore made in FVG. Si chiama GASGAS e i suoi fondatori provengono dal Fruli Venezia Giulia, pur avendo sede a Milano. L’obiettivo è di installare su tutto il territorio nazionale, entro il 2022, 126 punti di ricarica presso locali, ristoranti, palestre, supermercati e location di interesse commerciale. L’azienda, una PMI innovativa, nel cui capitale c’è anche Seed Money, tra i primi acceleratori e incubatori privati di startup in Italia, sta facendo il pieno di investimenti su CrowdFundMe – unica piattaforma di Crowdinvesting quotata a Piazza Affari – dove ha lanciato una raccolta capitali che, in meno di 15 giorni, ha duplicato il suo primo obiettivo economico di 100mila euro e si avvia spedita verso una chiusura a quota 500mila.

“La collaborazione con CrowdFundMe ha centrato le aspettative: non solo stiamo riscuotendo grande interesse presso investitori e business angels”, dichiara Alessandro Vigilanti, CEO di GASGAS, “ma riceviamo ogni giorno decine di richieste di proprietari di attività commerciali o produttive che vogliono entrare nel nostro programma e avere una stazione GASGAS sul proprio sito: abbiamo sicuramente centrato una grande richiesta del mercato”.

GASGAS è il primo programma europeo di “community charging”, dedicato a chi guida un veicolo elettrico. La società sta sviluppando la più estesa rete di stazioni di ricarica in Europa: è in corso una attenta selezione di esercizi commerciali e attività produttive dover associare la necessità della ricarica all’opportunità di impiegare nel modo migliore il proprio tempo.

[i.v.]

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore