7.6 C
Udine
sabato, 10 Dicembre 2022

Diecimillanta: “Leggere le figure” fa tappa a Tolmezzo

21.06.2021-11.41 – Prosegue venerdì 25 giugno a Tolmezzo Diecimillanta, sul filo rosso “Leggere le figure”, il Festival della Letteratura per l’Infanzia che festeggia in tutto il Friuli Venezia Giulia i primi 10 anni di Crescere Leggendo, progetto di promozione della lettura 6/11 anni ideato e curato da Damatrà Onlus. Diecimillanta, nato per iniziativa del tavolo di operatori di Crescere Leggendo, capofila l’Associazione Culturale 0432 per la Direzione artistica dell’autrice Chiara Carminati. Diecimillanta è un progetto rivolto all’intera comunità dei lettori – bambini e famiglie, operatori, insegnanti e genitori.

Federica Pagnucco

Venerdì 25 giugno dalle 16.30 alle 18.00 appuntamento nella Biblioteca civica “Adriana Pittoni” (via Renato Del Din 3, Tolmezzo) con Diecimillanta idee per adulti curiosi, incontro- laboratorio rivolto al pubblico adulto (insegnanti, bibliotecari, educatori, genitori), curato dall’illustratrice Federica Pagnucco. Per accedere prenotazione fino a esaurimento posti: Biblioteca civica “Adriana Pittoni” 0433 / 487950. Narrare per immagini significa scegliere forme e colori, provare composizioni, studiare prospettive e punti di vista, alternare ritmi e grandezze, vuoti e pieni, parole e silenzi. L’illustrazione è un gioco serio, un’impresa divertente, un’avventura piena di segreti! L’incontro prevede una parte discorsiva con visione di albi illustrati: libri d’immagine, libri d’arte, silent book, fumetto, graphic novel. A seguire un laboratorio creativo, La forza delle figure, Ritmo, colori, composizione nella narrazione per immagini in cui i partecipanti si cimenteranno nella creazione diretta con colori, forme, ritmi, grandezze… Federica Pagnucco vive e lavora in Friuli. Appassionata della carta, dei colori, dei pennelli e delle storie, si dedica all’illustrazione lavorando per l’editoria. Ha al suo attivo diverse pubblicazioni ed è stata selezionata alla mostra dell’illustrazione della fiera internazionale del libro per ragazzi di Bologna, al Cj Book Picture Festival di Seoul, Corea. Al lavoro di illustratrice affianca progetti dedicati a bambini e ragazzi e corsi rivolti agli adulti in cui il linguaggio del racconto per immagini incontra l’immaginazione, la composizione e le diverse personalità.

Dalle 18.15 alle 19.00 nella centralissima piazza XX Settembre di Tolmezzo tutti potranno assistere a Buon compleanno Gigetta e Gigetto! Narrazione e festa per i 10 anni di Crescere Leggendo. Età consigliata dai 6 agli 8 anni, con prenotazione fino a esaurimento posti. L’evento permette di festeggiare Crescere Leggendo con le storie più amate da bambini e bambine in questi 10 anni. Da “Il filobus numero 75” di Gianni Rodari a “Telefono senza fili” di Brenman e Moriconi, un libro gioco con grandi figure che si parlano tra le pagine. 0432 associazione culturale partecipa a Crescere Leggendo fin dall’edizione zero, attraverso percorsi di educazione alla lettura, viaggi narrativi con il progetto “Il Filobus n°75” e corsi di formazione per docenti, bibliotecari, educatori, lettori volontari. Per i 10 anni di Crsecere Leggendo ha promosso il progetto Diecimillanta insieme a Damatrà onlus, Livio Vianello, Giovanna Pezzetta e Chiara Carminati, direttrice artistica.

Livio Vianello

E dalle 20.45 alle 22.00 al Cinema David (Piazza Centa 1, Tolmezzo) appuntamento con Livio Vianello e Oreste Sabadin che proporranno “Dietro l’orologio”, una Cinelettura tratta da “La straordinaria invenzione di Hugo Cabret”. Il libro da cui prende spunto la narrazione, pubblicato nel 2007, è un racconto con immagini e parole rivolto adun pubblico misto che nonostante le 526 pagine si legge “velocemente”. Racconta la storia di Hugo un bambino orfano che vive nella Parigi degli anni Trenta con uno zio ubriacone che si occupa della manutenzione degli orologi della stazione. Un giorno però lo zio scompare e Hugo terrorizzato all’idea di essere rinchiuso in un orfanotrofio si costruisce un rifugio nei cunicoli segreti della stazione…

La narrazione di Livio Vianello è correlata da videoproiezioni e musica dal vivo di Oreste Sabadin. Livio Vianello, lettore professionista, coordinatore del progetto culturale Leggere per leggere ed operatore di Crescere Leggendo. “Nel corso degli anni ho incontrato migliaia di bambini leggendo per loro – spiega Livio Vianello – e molti li ho visti crescere, se non altro in altezza. Nel corso del tempo mi sono affezionato a Crescere Leggendo (a volte capita anche con i progetti) perché in fondo il suo obiettivo era chiaro e lo strumento pure, un messaggio quasi disarmante nella sua semplicità: continuiamo a leggere ai bambini. Alcuni pensano che il piacere dell’ascolto venga meno con l’aumentare dell’età. A me pare invece che la voce sia uno strumento sempre più potente per veicolare le storie. E anche quella di Crescere Leggendo, che quest’anno fa dieci anni, in fondo è una bella storia”. Età consigliata dai 9 anni, prenotazione fino a esaurimento posti.

In caso di pioggia tutti gli incontri si svolgeranno al chiuso, info e prenotazioni Biblioteca civica “Adriana Pittoni” 0433 / 487950   [email protected]  Inoltre… in autunno 0432 associazione culturale  propone Leggere le figure, Laboratorio di lettura e creazione di una recensione multimediale rivolto alle classi delle Scuole Primarie di Tolmezzo. Le recensioni realizzate saranno presentate sul sito www.crescereleggendo.it

L’annualità “Leggere le figure” celebra le illustrazioni nei libri, ovvero i libri d’immagine che sanno parlare. I percorsi di educazione alla lettura creati in questa occasione così come i corsi di formazione hanno messo al centro il potere comunicativo delle immagini, facendo scoprire come queste influenzano la lettura del mondo e come si possa raccontare tante storie anche senza parole, attraverso illustrazioni di qualità e libri apparentemente senza testo ovvero i silent books. Il Comune di Tolmezzo, partner del progetto Diecimillanta, da alcuni anni ospita in autunno una selezione della Mostra internazionale dell’illustrazione di Sarmede, creando un ricco programma di letture ad alta voce, incontri per le scuole, incontri di formazione e approfondimento, che ampliano la già ricca e prestigiosa visione della mostra. Inoltre anche l’Istituto Comprensivo di Tolmezzo è partner di Diecimillanta: ai docenti aderenti verrà offerta la possibilità di partecipare al laboratorio Leggere le figure, a cura di 0432 associazione culturale, che prevede un tutoraggio a distanza per creare recensioni su libri d’immagine, il tutto ad opera di bambini e bambine delle scuole primarie. Le recensioni, sotto forma di disegni, video, testi, fotografie, saranno pubblicate sul sito di Crescere Leggendo. Non si tratta di un concorso ma della possibilità di far conoscere idee e visioni dell’infanzia in merito ai libri e alle loro figure, così da sottolineare l’importanza della comunità educante di Crescere Leggendo, cresciuta in questi 10 anni e che primariamente si riconosce nel valore sociale della lettura.

Diecimillanta Festival, in programma fino al 3 settembre 2021 in tutto il territorio regionale, è realizzato con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia-Giulia – Assessorato alla Cultura e proseguirà venerdì 2 luglio a San Daniele del Friuli. Info e dettagli: crescereleggendo.it

Info: www.crescereleggendo.it pagina  0432/associazione0432 pagina  Damatrà/damatraonlus

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore