20.1 C
Udine
giovedì, 6 Ottobre 2022

Inaugurazione del Polo didattico di Udine dell’Accademia Nazionale dei Lincei

Interverranno l’assessora regionale Alessia Rosolen e la dirigente generale dell’Ufficio scolastico regionale Daniela Beltrame

06.05.2021-13.59 – Mercoledì 12 maggio sarà ufficialmente inaugurato il Polo didattico di Udine della rete nazionale del progetto “I Lincei per una nuova didattica nella Scuola”. La cerimonia, organizzata in collaborazione con la Fondazione “I Lincei per la Scuola”, si terrà online dalle ore 16.15. Dopo gli indirizzi di saluto e l’illustrazione del progetto, Ciro Ciliberto, matematico, membro dell’Accademia Nazionale dei Lincei, terrà una lectio magistralis dal titolo “Il Problema di Apollonio”. Per seguire l’evento è possibile iscriversi compilando il modulo online https://forms.gle/S3hrBUz3sctCVnss5, entro domenica 9 maggio.

Il progetto “I Lincei per una nuova didattica nella Scuola” nasce nel 2011 d’intesa tra l’Accademia dei Lincei e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. L’obiettivo dell’iniziativa è sostenere e favorire il miglioramento dei sistemi di istruzione e formazione nelle scuole italiane, attraverso la creazione di una rete nazionale di Poli di aggiornamento e alta formazione degli insegnanti, in collaborazione con enti e istituzioni scientifiche e culturali del territorio. Il Polo didattico di Udine, avviato nell’ambito della Scuola Superiore dell’Ateneo friulano, è il ventitreesimo tra quelli attivati in sedici regioni italiane.

L’inaugurazione si aprirà con i saluti del rettore dell’Università di Udine, Roberto Pinton, dell’assessora regionale alla formazione, istruzione, ricerca e università, Alessia Rosolen, della dirigente generale dell’Ufficio Scolastico regionale per il Friuli Venezia Giulia, Daniela Beltrame.

Alle 16.30 Luca Serianni, socio dell’Accademia del Lincei e presidente della Fondazione “I Lincei per la Scuola”, illustrerà il progetto “I Lincei per una nuova didattica nella Scuola”. A seguire, il Polo di Udine sarà presentato da Michele Morgante, ordinario di Genetica dell’Università di Udine e membro dell’Accademia dei Lincei, e da Alberto Policriti, direttore della Scuola Superiore dell’Università di Udine.

Alle 17 la lectio magistralis “Il Problema di Apollonio” di Ciro Ciliberto, già professore ordinario di Matematiche superiori presso l’Università degli Studi di Lecce dal 1980 al 1981, successivamente professore ordinario di Geometria algebrica presso l’Università degli Studi di Napoli dal 1981 al 1985 e professore ordinario di Geometria superiore presso l’Università degli Studi Roma Tor Vergata dal 1985 al 2020. Ciliberto è membro dell’Accademia Nazionale dei Lincei, dell’Academia Europaea, dell’Accademia delle Scienze Fisiche e Matematiche di Napoli e dell’Accademia Gioenia di Catania. Autore di oltre 250 pubblicazioni scientifiche, la maggior parte delle quali pubblicate su note e prestigiose riviste internazionali. Il suo principale campo di interesse è la Geometria Algebrica e la Storia della materia.

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore