31.1 C
Udine
mercoledì, 10 Agosto 2022

Scontro mortale tra un’auto e una moto all’uscita di Mortegliano. Il 45enne, Ermanno Germano, muore nell’impatto il giorno prima del suo compleanno. Ustionata gravemente la conducente dell’auto.

Lascia la moglie e la figlia di 12 anni

02.04.2021-08.02 – È successo ieri nel tardo pomeriggio, poco dopo le 19, all’uscita di Mortegliano all’intersezione tra via Talmassons e via Cormor. Il motociclista precedeva con la moto il fratello che lo seguiva in macchina. Subito dopo l’uscita di Mortegliano, nella strada che porta a Talmassons, si è schiantato contro una Toyota Yaris con a bordo una 58enne residente nel comune, che gli ha sbarrato la strada. Per il terribile impatto la moto è rimasta conficcata sotto il paraurti, mentre Ermanno Germano è stato catapultato per una ventina di metri rovinando violentemente sull’asfalto, dove è morto sul colpo. A causa dello scontro l’auto ha preso fuoco all’istante. Fortunatamente, in quel momento, l’autista di una betoniera in transito, con la betoniera vuota e con solo l’acqua per pulirla, è intervento immediatamente per spegnere con quell’acqua la macchina in fiamme e prestare i primi soccorsi. La conducente rimasta gravemente ustionata è stata portata all’ospedale di Udine dove versa in gravissime condizioni, con ustioni di terzo grado al viso e alle mani. Per il centauro invece a nulla sono valsi i soccorsi dell’equipaggio di un’ambulanza del 118.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, il personale della Sores di Palmanova, con l’equipaggiamento di un’ambulanza e un elisoccorso, partito da Campoformido, che ha portato in volo la donna in ospedale a Udine. I Carabinieri della radiomobile della Compagnia di Latisana, intervenuti per rilievi e viabilità, stanno ancora accertando le cause del terribile incidente

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore