22.8 C
Udine
giovedì, 18 Agosto 2022

Castions: Gruppo Lega, ferma condanna atti vandalici scuola infanzia

11.03.2021-16.43 – In seguito al grave accaduto di questa notte, in cui è stato violato lo spazio della scuola dell’Infanzia di Castions di Strada gestita dalle suore dell’Ordine delle Giannelline, dando fuoco all’auto in uso alla Madre Superiore, il Gruppo della Lega del Consiglio regionale del Friuli-Venezia Giulia ha espresso la propria indignazione attraverso un comunicato stampa.

“Esprimiamo il nostro sdegno verso un atto gravissimo che ha visto parti lese le suore di Castions di Strada. Un’azione deprecabile che colpisce persone da ringraziare per il loro impegno di educatrici e il servizio svolto all’interno della comunità. Auspichiamo che le Forze dell’ordine facciano piena luce su questa vicenda a dir poco vergognosa”.

Lo rimarca in una nota il Gruppo della Lega nel Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, condannando fermamente “il grave atto accaduto nella notte ai danni delle suore della scuola dell’infanzia Figlie di Maria di Castions di Strada” ed esprimendo “solidarietà e vicinanza alle religiose alla luce di un atto violento che offende le nostre comunità“.

“La vicenda – conclude la nota del Carroccio – avrebbe potuto avere delle conseguenze ben peggiori, che solo il tempestivo allarme e il pronto intervento dei Vigili del fuoco e delle Forze dell’ordine hanno scongiurato. Auspichiamo che i colpevoli, una volta trovati, vengano messi di fronte alle loro  responsabilità“.

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore