20.9 C
Udine
mercoledì, 10 Agosto 2022

Zaki, Udine: PD deposita delibera per cittadinanza onoraria

03.03.2021-16.50 – “La città di Udine si unisca a quanto già fatto da numerose amministrazioni comunali (come Firenze, Milano, Bologna e tanti altri) conferendo la cittadinanza onoraria a Patrick George Zaki”. Lo affermano le consigliere comunali del Partito Democratico Sara Rosso, Eleonora Meloni e Monica Paviotti promotrici di una proposta di delibera consiliare che “auspichiamo venga presto discussa in Consiglio”.

La politica deve dare segnale un forte segnale alla comunità internazionale, di solidarietà e attenzione alla tutela dei diritti umani” proseguono le consigliere den. “Da oltre un anno Zaki si trova ingiustamente in carcere in Egitto, e soltanto un atto formale importante, come il conferimento della cittadinanza italiana, potrebbe agevolare una pronta liberazione del giovane studente”.

L’ong per cui lavorava Patrick George Zaki ha riferito che, allo studente egiziano dell’Università di Bologna, sono stati inflitti altri 45 giorni di custodia cautelare in carcere, custodia che dura ormai da 13 mesi. Zaki è stato incarcerato, durante una visita alla propria famiglia in Egitto, con l’accusa di propaganda sovversiva per alcuni post su Facebook che diffondevano notizie false, istigazione alla violenza, crimini terroristici e incitamento alla protesta, post che il giovane nega di aver pubblicato.

Siamo certe che anche il Consiglio comunale di Udine si esprimerà a favore di questa proposta, dando un segnale di coesione e attenzione ai diritti e alle libertà di cui, da sempre, la città di Udine è un esempio”. concludono Rosso, Meloni e Paviotti.

(c.s)

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore