17.9 C
Udine
sabato, 13 Agosto 2022

Continua la programmazione del Farestream

27.02.2021-12.53 – Continua la programmazione del Farestream per tutti gli affezionati del Festival del Cinema Asitico FarEst che, in questo periodo di pandemia, continuano ad essere numerosi sulla piattaforma, nonostante, il divieto di proiezione nelle sale. Tre grandi film appena aggiunti al catalogo di FAREASTREAM ci fanno volare nel cuore del GIAPPONE: due portano la firma di OKITA SHUICHI, lanciato a Udine con il meraviglioso A STORY OF YONOSUKE nel 2013, e uno porta la firma di TANADA YUKI, applauditissima all’ultimo FEFF con Romance Doll. Stiamo parlando, nell’ordine, dello stesso A STORY OF YONOSUKE, di MORI, THE ARTIST’S HABITAT e di ROUND TRIP HEART!

Se ROUND TRIP HEART è una commedia sentimentale che si muove brillantemente fuori dagli schemi (tutte le opere di YUKI, del resto, non amano i sentieri già battuti! Ricordate One Million Yen Girl?) e MORI, THE ARTIST’S HABITAT una garbata (surreale) intrusione nella vita del pittore eremita Kumagai, di tutt’altro segno appare A STORY OF YONOSUKE.

È la dolcissima lettura cinematografica di un fatto di cronaca che il regista, giocando con l’anima lucente dei personaggi e non certo con i freddi resoconti giornalistici, lascia irrompere nella rappresentazione solo attraverso minuscoli fast forward. Una malinconica e divertente riflessione sul tempo che passa affidata al teenager Yonosuke, tanto buffo e maldestro quanto incline all’altruismo, e all’irresistibile galleria di personaggi secondari. Una favola vera, semplice e quotidiana, che avvolge lo spettatore minuto dopo minuto e lo commuove, profondamente, mentre ancora sulle labbra gli si muove l’ennesimo sorriso…

Sulla piattaforma troverete MARK SCHILLING, storico consulente del FEFF, che intervista… OKITA SHUICHI!

(c.s)

 

spot_img

Ultime notizie

Dello stesso autore