La Solari Spa dona due monitor solari alla città di Udine

19.02.2021-17.12 – Questa mattina alle ore 11:30 sotto il portico di Palazzo D’Aronco, lato Loggia del Lionello, si è tenuta la presentazione dei due monitor donati dalla Solari Spa al Comune di Udine. Presenti il Sindaco Pietro Fontanini, l’Assessore alle attività produttive, turismo e grandi eventi Maurizio Franz, il vicesindaco Loris Michelini e Katia Bredeon, Amministratore e Marketing Manager della Solari Spa.

Pietro Fontanini parla con orgoglio della Solari Spa come “una grande azienda storica ed ipertecnologica che rappresenta la città di Udine in Tutto il mondo”. Ringraziando Katia Bredeon, sottolinea l’importanza della donazione come strumento adatto a dare visibilità alle manifestazioni e agli eventi che si terranno in città sia ai turisti, sia agli udinesi definiti dal Sindaco, in modo molto simpatico, “un po’ addormentati”. È una tecnologia sicuramente utile per far conoscere ciò che di interessante Udine ha da mostrare, con l’augurio che il luogo, in cui gli schermi sono installati, diventi un punto privilegiato per ricevere delle informazioni.

L’assessore Maurizio Franz, dopo i ringraziamenti, ne ribadisce il valore come grande veicolo promozionale per tutti quegli eventi che la città sta cercando di organizzare in un momento particolare come quello che stiamo vivendo, simbolo della volontà del Comune di ripartire nonostante le difficoltà a cui siamo sottoposti quotidianamente a causa della pandemia. Le immagini che verranno caricate saranno anche testimonianza di ricordi di momenti passati che hanno caratterizzato tappe importanti per la città di Udine.

La Dr.ssa Bredeon rappresentante e portavoce dei saluti del Presidente Massimo Paniccia, promotore insieme a lei di questa iniziativa che rappresenta la volontà di rafforzare, ancora di più, il legame con la città ha espresso, da parte della Solari Spa, il desiderio di continuare a realizzare progetti insieme.

Conclude la presentazione il vicesindaco Loris Michelini anticipando che la grande mostra in programma per ottobre sarà divulgata attraverso questi schermi.

[l.f]