30.7 C
Udine
lunedì, 15 Agosto 2022

Units, AIRC “premia” gli studi sul cancro della dott.ssa Sara Fortuna

08.02.2021 – 20.20 – La dott.ssa Sara Fortuna, ricercatrice a Trieste presso il Dipartimento di Scienze Chimiche e Farmaceutiche, è riuscita ad aggiudicarsi per la seconda volta nell’arco di cinque anni un finanziamento per la ricerca, nell’ambito degli studi sul cancro. Un conseguimento notevole in un ambito tradizionalmente asfittico quale la ricerca in Italia.
Il primo a essere finanziato era stato un progetto triennale per Giovani Ricercatori (215mila euro, periodo 2017 – 2020), mentre l’attuale è un progetto quinquennale per Ricercatori Affermati (di 409mila euro, 2021 – 2025).

La dott.ssa Sara Fortuna si è laureata all’Università di Trieste nel 2007. Successivamente, ha conseguito il suo PhD alla Warwick University (UK) nel 2010. Lavora nell’Ateneo dal 2017, data in cui ha ottenuto il primo finanziamento AIRC.
Il suo ambito di ricerca riguarda l’ottimizzazione e caratterizzazione di anticorpi per la ricerca sul cancro. Un numero crescente di applicazioni in medicina e biologia richiede la disponibilità di anticorpi specifici. Questi sono tradizionalmente sviluppati con metodi in vitro o in vivo. La ricerca della dott.ssa Fortuna invece ha percorso un’altra strada: fare affidamento sullo sviluppo in silico, avvalendosi cioè della modellazione al computer. Il design computazionale di nuovi frammenti di anticorpo è poi seguito dalla loro caratterizzazione in vitro.

[z.s.]

spot_img
Avatar
Zeno Saracinohttps://www.triesteallnews.it
Giornalista pubblicista. Blog personale: https://zenosaracino.blogspot.com/

Ultime notizie

Dello stesso autore